News: Si prega di scrivere commenti e report sul nuovo servizio WEB TV DI PAPA' SEPARATI ONLUS
 

Chat Box

...Sto caricando la SHOUTBOX...











Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
25 Ottobre, 2020 Ora esatta 14:22:55

Guarda i topics più recenti del forum
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Giorno di Natale  (Letto 2833 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Papàinnamorato
Newbie
*

Karma: +0/-0
Offline Offline

Posts: 32


OS:
Windows XP
Browser:
Microsoft Internet Explorer 8.0


« il: 30 Novembre, 2010 Ora esatta 11:43:53 »

Chiedo umilmente un consiglio a chi è già passato da questa “prima volta”. Stiamo andando verso il primo Natale da separati e mi sto chiedendo cosa sarebbe giusto fare nei confronti della miabimbastupendaemeravigliosa di 4 anni. Io e la mamma ci siamo lasciati “ufficialmente” dallo scorso Marzo e abbiamo ottimi rapporti, almeno per il momento. Io le ho lasciato la nostra casa coniugale appena acquistata in attesa di trovare una differente sistemazione per la mamma (e la nostra bimba), la bimba dorme da me 3 sere alla settimana e non abbiamo mai avuto nessuna discussione per i soldi (io le verso 300 euro al mese, le lascio gli assegni familiari, pago la scuola materna  e intervengo per spese eccezionali se c’è n’é bisogno). Siamo entrambi disposti a sottomettere i nostri interessi e desideri al benessere della nostra bimba e quindi ci stiamo chiedendo cosa sarebbe giusto fare questo Natale. Di solito passavamo il giorno di Natale assieme ai miei parenti, una giornata molto piacevole per tutti, ma quest’anno??? E’ giusto che non mutiamo le nostre tradizioni e passiamo il giorno di Natale tutti insieme? Sicuramente la nostrabimbabellissima sarebbe contenta della cosa, ma ci chiediamo come la potrebbe vivere se un prossimo Natale mamma o papà lo passassero assieme alla nuova compagna/o (che oggi non c’è per nessuno dei due genitori). La nostrabimbabuona ha solo 4 anni, e pensiamo che oggi si potrebbe più “facilmente” adattare a un giorno di Natale senza papà e mamma assieme, forse fra uno o 2 anni questa cosa la vivrebbe in maniera più traumatica. Forse. Ripeto, sia io che la mamma siamo disposti a buttarci in un burrone se fosse per la felicità della nostra bimba; siamo preoccupati per ciò che sarebbe meglio per la nostra bimbadisolo4anni. Attendo vs consigli! Se poi ci fosse uno psicologo in lettura…
Loggato
Principessa
Jr. Member
**

Karma: +0/-0
Offline Offline

Posts: 50


OS:
Windows NT 6.1
Browser:
Microsoft Internet Explorer 6.0


« Risposta #1 il: 30 Novembre, 2010 Ora esatta 18:12:37 »

Se andate così daccordo come mai non ti fa vedere la bambina quando è malata? Anche questo fa parte del suo benessere.  Io non posso entrare in casa e la cosa fa soffrire tantissimo il mio bambino di 10 anni (nonostante siamo separati da 5 ed io mi sono sposato).  Se avessi la tua fortuna (la mia ex e una bestia anzi mi scuso con le bestie non volevo offenderle) sceglierei di passarle insieme poi l'anno prossiomo è un'altro anno e si vedrà.  Regalate a vostra figlia la gioia ma non l'illusione che papà e mamma torneranno insieme ne soffrirebbe molto.  Se avrete la fortuna di avere compagni altrettanto intelligenti potrete continuare a coltivare i rapporti come una grande famiglia a beneficio dell'equilibrio psico-fisico della vostra adorata bambina.
Ciao a presto
Principessa
Loggato
Principessa
Jr. Member
**

Karma: +0/-0
Offline Offline

Posts: 50


OS:
Windows NT 6.1
Browser:
Microsoft Internet Explorer 6.0


« Risposta #2 il: 30 Novembre, 2010 Ora esatta 18:14:23 »

Perdonami ho messo insieme il tuo post con quello di pizzos. Scusa davvero tanto
Principessa
Loggato
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  




Box Messaggi

...Sto caricando la SHOUTBOX...











Powered by SMF 1.1.2 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
Pagina creata in 0.206 secondi con 21 queries.